U18 | Rugby Casale – Rugby Bassano 1976 | 14 – 14

U18 | Rugby Casale – Rugby Bassano 1976 | 14 – 14

Era domenica 14 ottobre quando il Casale venne in visita a Bassano portandosi a casa una vittoria per 17-38, dura ma giusta e fu allora che si vide però che i ns. avevano il potenziale necessario per affrontare una buona squadra come i casalesi. Dicemmo anche che al ritorno il Casale avrebbe trovato un’altra squadra. Bravi i bassanesi a mantenere la promessa! Oggi abbiamo visto una partita molto più equilibrata e dove il campo pesante e molto fangoso non ha permesso ai più tecnici di emergere.
Il Casale parte a bomba con una meta al primo minuto 0-7 con i ns. però lucidi e pronti a rispondere per le rime. Bello l’atteggiamento in campo oggi, per tutta la partita si è visto un Bassano mai domo e sempre sicuro dei propri mezzi. E così al primo attacco il Bassano, con un’apertura ridotta sulla destra, manda Sorriso di corsa a meta! Lo stesso trasforma agilmente e siamo 7-7.
Il campo oggi obbliga ad un gioco di rimessa, il terreno e la palla sono molto scivolosi, quindi meglio andare di piede e indurre l’avversario all’ errore. Passaggi imprecisi e avanti sono numerosi da entrambe le parti, la palla scivola.
Ma Il Bassano è ben schierato, non lascia troppi spazi e la difesa è efficace e perseverante, nessun regalo quindi al Casale che le mete dovrà tutte guadagnarsele.
Il gioco riprende, il Casale ci ruba una touche e avanza con un calcio, noi contro-calciamo e i padroni di casa riprendono l’attacco, vanno in touche, cassaforte e poi meta di spinta. 14-7.
Inizia ora una lunga fase di combattimento dove nessuno riesce a prevalere, il cambio di fronte è continuo, la palla passa da una squadra all’altra con grande facilità, poi dopo una mischia da cui però la palla esce male, perdiamo e subito dopo riprendiamo palla, apriamo sui centri ma Sorriso viene poi portato fuori. Vengono provati anche alcuni grab da entrambe le fazioni, ma senza risultati e su una ns. touche rubata dal Casale, finisce il primo tempo.
Il secondo tempo vede un Bassano un po’ rimaneggiato, con alcuni cambi di ruolo e alcune necessarie sostituzioni. Le difficoltà non si fanno attendere ed ecco che i ns devono subito sventare una meta avversaria. Il Casale preme e lo fa per tutta la partita. Forse era convinto di vincere facilmente come è successo all’andata. Invece oggi è dura, equilibrata, anche negli errori.
Il Bassano rinvia a centro campo, il Casale corre verso meta ma viene messo fuori dai ns. Poi andiamo in touche, attacchiamo ma perdiamo subito palla, è un po’ il leitmotiv della partita. Ora il Casale è sui nostri 22 mt, mischia a favore ma commettono avanti. Poi è il Bassano ad andare a mischia che rinvia con un calcio e il Casale fa nuovamente avanti. Partita molto frammentata in questa fase, sembrava non dovesse mai finire! Ora i ns. da centro campo partono con un’apertura completa che però finisce ancora una volta con un avanti. Il Bassano ora avanza, guadagna una touche sui 5 mt avversari che però perde. I ns. si guadagnano poi un’altra mischia e stavolta sono troppo vicini e dopo alcune fasi in cui sono respinti riescono nell’allungo e vanno a meta! Dopo più di mezz’ora senza mete, in questo momento il calcio di Sorriso è molto importante! Lui non sbaglia e andiamo in parità! 14-14.
Le compagini sembrano provate, hanno speso tanto e si sono entrambe ben comportate, il Casale rimane pericoloso e sfiora un’altra meta ma la difesa del Bassano tiene molto bene e così la partita termina con altri 10 minuti di cambi di fronte fino al sospirato fischio finale che decreta un’ottima partita del Bassano, forse anche una vittoria mancata vista la prima meta subita e comunque un collettivo in crescita che se presto potrà essere al completo potrà certamente proseguire con molto ottimismo il prosieguo del campionato di ritorno. Forsa Basan!

Lascia un commento