Touch |  Il punto di Mezzo & Mezzo

Touch | Il punto di Mezzo & Mezzo

MEZZO&MEZZO Bassano touch, double face. Questo è quello che si è visto in questi ultimi tre tornei validi per il campionato di Italia touch. La squadra purtroppo deve fare i conti con le molte assenze e gli infortuni. Ad Alpago riescono a spuntarla solo con la Decima Regio nella prima partita, perdendo però due giocatori causa infortunio. Nelle partite successive ne escono sconfitti, ma gli viene attribuito il premio “spirit touch”. La settimana seguente ha visto i nostri touchers scendere in campo a Modena. La squadra fatica fin da subito ad entrare nell’ottica del gioco, e viene castigata da un girone di ferro, che li vede vittoriosi in una partita su tre. Confusione e forma fisica non ottimale non aiutano i MEZZO&MEZZO che si collocano nella parte bassa della classifica.
Delusi dal secondo torneo giocato sottotono, i giocatori si preparano ad affrontare il primo torneo di Aprile a Milano, in casa dei campioni d’ Italia in carica. Poche presenze ma tanta voglia di riscatto per i 9 touchers che si sono ritrovati lo stesso girone di Modena. Dopo la prima sconfitta contro i padroni di casa, escono vittoriosi contro i Black Devils e I Dragoni e si aggiudicano il passaggio alle semifinali. La stanchezza ha iniziato a farsi sentire sempre di più ed il Bassano deve arrendersi contro le dolomiti touch e i leprotti. Il risultato ottenuto con fatica e sudore, è uno splendido quarto posto!
“sono stati dei leoni viste le mille difficoltà, in campo hanno dato tutto” dichiara il coach Forato “ora ci aspetta un periodo di riposo dai tornei, che permetterà agli infortunati di rimettersi in forma e tornare in campo più forti di prima”

Lascia un commento