Club | per ripartire #insieme

Club | per ripartire #insieme

L’inizio della fase 2  alla fine di maggio ha posto dei quesiti importanti
per il Mondo del Rugby: La Federazione e il Comitato regionale hanno
emanato le prime direttive per la riapertura ma i protocolli da attuare
sono troppo restrittivi specie per gli atleti più piccoli.

In aggiunta a mancanza di una chiara “catena della responsabilità”
ha reso impossibile definire un piano di riapertura in sicurezza.

La società Rugby Bassano 1976 con il suo staff, i suoi dirigenti e collaboratori
non si e mai fermata: i campi e le strutture sono costantemente manutenuti
(a breve partiranno i lavori di tinteggiatura della club house e a seguire le opere di
impermeabilizzazione delle tribune dello stadi De Danieli), lo staff tecnico
nella nuova modalità on-line è in costante contatto ed aggiornamento,
l’organigramma per la prossima stagione è in via di definizione e il
primo tassello è l’arrivo di Coach Campana nel first XV.

La società è riuscita a far fronte ai propri impegni finanziari anche nei mesi
di forzata chiusura grazie ad una oculata gestione economica e al prezioso
supporto degli sponsor che non sono mancati durante questi mesi
e cui va il nostro personale ringraziamento.

ci auguriamo che a breve le condizioni diventino meno restrittive e che ci
sia la possibilità di riportare i nostri ragazzi a respirare il profumo dell’erba
del campo ma solo se non avremo privato  il Rugby dei suoi contenuti e valori
tra tutti il contatto fisico e il passaggio della palla.

#forsabassan

Lascia un commento